Tributo2018 129bx66

Il Consorzio di bonifica Medio Valdarno ha consegnato nei mesi scorsi ad Agenzia Entrate Riscossione circa 150 mila posizioni contributive non pagate su avviso bonario di varie annualità per la loro riscossione mediante ruolo non derivante da inadempimento; in questi giorni Agenzia Entrate Riscossione sta notificando le relative cartelle di pagamento. In questa fase è Agenzia Entrate Riscossione che gestisce tempi e modalità di notifica delle cartelle di pagamento che, peraltro, non è detto siano relative al solo contributo dovuto a questo Consorzio di bonifica; il Consorzio dunque non gestisce in alcun modo questa fase di riscossione.

Il Consorzio tiene a precisare tuttavia che eventuali versamenti di importi richiesti con cartelle di pagamento notificate da Agenzia Entrate Riscossione effettuati direttamente sui conti correnti del Consorzio di Bonifica non sono validi.

Di conseguenza, tali versamenti, non estinguono il debito relativo all’iscrizione a ruolo presso Agenzia delle Entrate Riscossione e non interrompono i termini per la maturazione di more e interessi che decorrono dalla data di notifica della cartella di pagamento.

Grazie per l'attenzione.